Atlanti senza sogni. Fortuna di un paradoxon africano nella letteratura antica, da Erodoto a Bar Hebraeus