L’utilizzo della stereoscopia digitale come indagine preliminare alla ricostruzione del paesaggio archeologico. Il caso dell’antica città romana di Sentinum.