Pluralismo. alterità e diversità culturale e religiosa nell'etica della cura e della morte