Umanesimo e libro a stampa: alcune interazioni