I ragazzi scrivono a Carlo Giuliani, ragazzo