Il "libri iurium" delle città italiane: problematiche di lettura e di edizione