Un luogo, una famiglia e il loro “incontro”: Orba e i Trotti fino al XV secolo