Controfirma ministeriale e posizione del Capo dello Stato nella forma di governo parlamentare: spunti comparatistici