Alle origini del diritto penale liberale: Carmignani e la pena di morte