"1865, Carlo Botta, un nome per il Liceo"