Nel presente contributo si cerca di chiarire le modalità con le quali possano essere create le situazioni problema e si offrono alcuni esempi delle stesse all’interno dei diversi ordini di scuola. Il progetto didattico si compone infatti di due poli distintivi: la competenza e la situazione-problema. Si tratta di due elementi che si richiamano vicendevolmente in un rapporto di reciprocità: la competenza, che rappresenta lo scopo formativo del progetto didattico, prende forma e si esercita all’interno di una situazione problema mentre la situazione-problema, che definisce l’oggetto del progetto, per essere affrontata e risolta, richiede l’utilizzo di una competenza (Magnoler, 2012). Le due dimensioni esistono una nell’altra dal momento che la situazione problema consente di sviluppare una competenza e, quest’ultima, a sua volta, viene promossa nel processo di risoluzione della situazione-problema.

Agire con i problemi: le situazioni-problema

PENNAZIO, VALENTINA
2016

Abstract

Nel presente contributo si cerca di chiarire le modalità con le quali possano essere create le situazioni problema e si offrono alcuni esempi delle stesse all’interno dei diversi ordini di scuola. Il progetto didattico si compone infatti di due poli distintivi: la competenza e la situazione-problema. Si tratta di due elementi che si richiamano vicendevolmente in un rapporto di reciprocità: la competenza, che rappresenta lo scopo formativo del progetto didattico, prende forma e si esercita all’interno di una situazione problema mentre la situazione-problema, che definisce l’oggetto del progetto, per essere affrontata e risolta, richiede l’utilizzo di una competenza (Magnoler, 2012). Le due dimensioni esistono una nell’altra dal momento che la situazione problema consente di sviluppare una competenza e, quest’ultima, a sua volta, viene promossa nel processo di risoluzione della situazione-problema.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/1086873
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact