Eleazar Moiseevič Meletinskij, i giorni e le opere