Architecture and technique are two concrete entities that have traversed time, being faithful projections of human events and sensitive witnesses to them. Architecture and technique have always sailed by stealth: sometimes without showing it, sometimes arguing about which direction to take, sometimes discussing who was destined to hold the tiller. A perverse human tendency to erect walls and build cages has leveraged methodological heterogeneity and objective divergence of their respective validation criteria to ontologically separate the two entities; the attribution to the architect of a supposed aesthetic drift heroically balanced, or ingeniously made possible, by the militant rationality of the engineer is a precise representation of the architect's the militant rationality of the engineer is the precise representation of the inability to distinguish between instruments and purposes, means and ends.

Architettura e tecnica sono due entità concrete che hanno attraversato il tempo essendone, in quanto fedeli proiezioni della vicenda umana, sensibili testimoni. Architettura e tecnica hanno sempre navigato di conserva: a volte senza darlo a vedere, a volte litigando sulla direzione da prendere, a volte discutendo su chi fosse destinato a tenere la barra. Una perversa tendenza degli uomini a innalzare muri e a costruire gabbie ha fatto leva su eterogeneità metodologica e oggettiva divergenza dei rispettivi criteri di validazione per separare ontologicamente le due entità; l’attribuzione all’architetto di una presunta deriva estetica eroicamente bilanciata, o genialmente resa possibile, dalla militante razionalità dell’ingegnere è la precisa rappresentazione dell’incapacità a distinguere fra strumenti e scopi, mezzi e fini.

Percorsi della tecnica in architettura

Dassori, Enrico
2018

Abstract

Architettura e tecnica sono due entità concrete che hanno attraversato il tempo essendone, in quanto fedeli proiezioni della vicenda umana, sensibili testimoni. Architettura e tecnica hanno sempre navigato di conserva: a volte senza darlo a vedere, a volte litigando sulla direzione da prendere, a volte discutendo su chi fosse destinato a tenere la barra. Una perversa tendenza degli uomini a innalzare muri e a costruire gabbie ha fatto leva su eterogeneità metodologica e oggettiva divergenza dei rispettivi criteri di validazione per separare ontologicamente le due entità; l’attribuzione all’architetto di una presunta deriva estetica eroicamente bilanciata, o genialmente resa possibile, dalla militante razionalità dell’ingegnere è la precisa rappresentazione dell’incapacità a distinguere fra strumenti e scopi, mezzi e fini.
Architecture and technique are two concrete entities that have traversed time, being faithful projections of human events and sensitive witnesses to them. Architecture and technique have always sailed by stealth: sometimes without showing it, sometimes arguing about which direction to take, sometimes discussing who was destined to hold the tiller. A perverse human tendency to erect walls and build cages has leveraged methodological heterogeneity and objective divergence of their respective validation criteria to ontologically separate the two entities; the attribution to the architect of a supposed aesthetic drift heroically balanced, or ingeniously made possible, by the militant rationality of the engineer is a precise representation of the architect's the militant rationality of the engineer is the precise representation of the inability to distinguish between instruments and purposes, means and ends.
978-88-94943-17-7
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Percorsi_della_Tecnica_in_Architettura_e-book_compressed.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 8.39 MB
Formato Adobe PDF
8.39 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/928193
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact