[Quintiliano]. Il ricco accusato di tradimento – Gli amici garanti (Declamazioni maggiori,11; 16)