Il nuovo accordo di ristrutturazione dei debiti bancari vs concordato preventivo