Edizione, analisi e traduzione di due "Lais" (racconti) della Letteratura oitanica del primo XIII secolo, con studio delle fonti e degli esiti narrativi successivi, nella narrativa francese e in quella italiana, con speciale riguardo per il "Decameron" di Boccaccio, che conobbe ed utilizzò entrambi i materiali che erano stati all'origine dei due testi.

"Lai du Trot, Lai de l'Espervier". Testi e tradizioni narrative

M. LECCO
2018

Abstract

Edizione, analisi e traduzione di due "Lais" (racconti) della Letteratura oitanica del primo XIII secolo, con studio delle fonti e degli esiti narrativi successivi, nella narrativa francese e in quella italiana, con speciale riguardo per il "Decameron" di Boccaccio, che conobbe ed utilizzò entrambi i materiali che erano stati all'origine dei due testi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
LaiduTrot-Laidel'Espervier.pdf

accesso chiuso

Descrizione: Volume
Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 762.1 kB
Formato Adobe PDF
762.1 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/886988
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact