Il saggio analizza la lingua poetica di Gozzano, soffermandosi su tratti di grafia, di fonetica, di morfologia e di lessico. Il paragrafo dedicato alla sintassi e allo stile si sofferma in particolare sulle diverse forme del parallelismo e sulle strategie retoriche (aposiopesi, esclamative, interrogative) usate dal poeta per raggiungere l'uditorio.

Alcune considerazioni sulla lingua poetica di Gozzano

manfredini manuela
2017

Abstract

Il saggio analizza la lingua poetica di Gozzano, soffermandosi su tratti di grafia, di fonetica, di morfologia e di lessico. Il paragrafo dedicato alla sintassi e allo stile si sofferma in particolare sulle diverse forme del parallelismo e sulle strategie retoriche (aposiopesi, esclamative, interrogative) usate dal poeta per raggiungere l'uditorio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Manfredini_Gozzano_2017.pdf

accesso chiuso

Descrizione: articolo sulla lingua poetica di Guido Gozzano
Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 17.28 MB
Formato Adobe PDF
17.28 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/885999
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact