Il saggio ricostruisce il contenuto del partenariato euromediterraneo, promosso dall’UE al vertice di Barcellona del 1995, con l’obiettivo di promuovere una partnership con i paesi della sponda sud del Mediterraneo in ambito politico e di sicurezza, economico e culturale. L’ampia letteratura ormai esistente sul processo di Barcellona permette di valutare criticamente questa tappa importante della politica mediterranea dell’UE, i cui risultati sono stati molto inferiori rispetto alle attese.

La politica mediterranea dell' Unione Europea: l'occasione perduta del partenariato euro-mediterraneo

Guasconi, M. E.
2017

Abstract

Il saggio ricostruisce il contenuto del partenariato euromediterraneo, promosso dall’UE al vertice di Barcellona del 1995, con l’obiettivo di promuovere una partnership con i paesi della sponda sud del Mediterraneo in ambito politico e di sicurezza, economico e culturale. L’ampia letteratura ormai esistente sul processo di Barcellona permette di valutare criticamente questa tappa importante della politica mediterranea dell’UE, i cui risultati sono stati molto inferiori rispetto alle attese.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1581.30_CRUCIANI_Guasconi.pdf

accesso chiuso

Tipologia: Documento in versione editoriale
Dimensione 2.4 MB
Formato Adobe PDF
2.4 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/885838
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact