The article examines the novel Erec et Enide by Chrètien de Troyes, tracing elements dating back to the Metamorphoses by Apuleius; the Liberal Arts embroidered on the dress of Erec in the episode of La joie de la court do not date back but indirectly to the personifications of the Liberal Arts by Marziano Capella.

L'articolo prende in esame il romanzo Erec et Enide di Chrètien de Troyes, rintracciandovi elementi risalenti alle Metamorfosi apuleiane; le Arti liberali ricamate sull'abito di Erec nell'episodio de La joie de la court non risalgono invece che per via indiretta alle personificazioni delle Arti Liberali di Marziano Capella.

Arti e fate a banchetto, e i loro doni: per la storia del reimpiego dottrinale di un motivo folklorico

MORETTI, GABRIELLA
1989

Abstract

L'articolo prende in esame il romanzo Erec et Enide di Chrètien de Troyes, rintracciandovi elementi risalenti alle Metamorfosi apuleiane; le Arti liberali ricamate sull'abito di Erec nell'episodio de La joie de la court non risalgono invece che per via indiretta alle personificazioni delle Arti Liberali di Marziano Capella.
The article examines the novel Erec et Enide by Chrètien de Troyes, tracing elements dating back to the Metamorphoses by Apuleius; the Liberal Arts embroidered on the dress of Erec in the episode of La joie de la court do not date back but indirectly to the personifications of the Liberal Arts by Marziano Capella.
9788876950698
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/880392
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact