Alle origini del rito nazionale antifascista: la “Giornata del Partigiano e del Soldato”,