La Shoah come paradigma: memoria dell'evento e paragoni (im)possibili