Riflessione su come il concetto di cultura viene oggi usato come arma per dividere ed escludere, in modo analogo al modo in cui si concepiva il concetto (errato) di razza nei secoli scorsi.

Se dice cultura, se piensa raza

AIME, MARCO;
2016

Abstract

Riflessione su come il concetto di cultura viene oggi usato come arma per dividere ed escludere, in modo analogo al modo in cui si concepiva il concetto (errato) di razza nei secoli scorsi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/853204
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact