Roma Agri, un paesaggio produttivo per una città autosuficiente