Il consumatore di servizi finanziari nella crisi globale