Il cinema come disciplina. Il caso genovese