Arte e destino nella pittura di Dante Angeleri