La progressione del glaucoma come guida per la terapia