A proposito degli andirivieni della cultura