Le vicende di una realtà locale, quella di Varazze, sono qui analizzate al fine di ricostruire il funzionamento del variegato Dominio di Terraferma della Repubblica di Genova. Fenomeni che a tutta prima sembrano avere una valenza prettamente "locale" - come l'occupazione delle cariche pubbliche, la riscossione delle imposte o le dispute con le comunità confinanti - sono inseriti nel più ampio contesto dei rapporti con il governo centrale e rivelano l'atteggiamento di Genova nei confronti delle proprie "città suddite". Si intrecciano le vicende istituzionali di un piccolo comune e le storie quotidiane degli amministratori e degli amministrati, veri protagonisti di questo libro. Dalla ricostruzione affiora un quadro dominato da una ristretta élite di parentele che detengono le redini del potere locale, sono restie ad allargare l'area del privilegio e trattano il governo della comunità come un affare privato. Mentre quella esercitata dalla Repubblica genovese si rivela essere un'autorità di natura blandamente tutoria, tra necessità giurisdizionali e pattuizioni locali.

Il Borgo, le Ville, la Dominante. Varazze e la sua amministrazione nel XVIII secolo

CALCAGNO, PAOLO
2005

Abstract

Le vicende di una realtà locale, quella di Varazze, sono qui analizzate al fine di ricostruire il funzionamento del variegato Dominio di Terraferma della Repubblica di Genova. Fenomeni che a tutta prima sembrano avere una valenza prettamente "locale" - come l'occupazione delle cariche pubbliche, la riscossione delle imposte o le dispute con le comunità confinanti - sono inseriti nel più ampio contesto dei rapporti con il governo centrale e rivelano l'atteggiamento di Genova nei confronti delle proprie "città suddite". Si intrecciano le vicende istituzionali di un piccolo comune e le storie quotidiane degli amministratori e degli amministrati, veri protagonisti di questo libro. Dalla ricostruzione affiora un quadro dominato da una ristretta élite di parentele che detengono le redini del potere locale, sono restie ad allargare l'area del privilegio e trattano il governo della comunità come un affare privato. Mentre quella esercitata dalla Repubblica genovese si rivela essere un'autorità di natura blandamente tutoria, tra necessità giurisdizionali e pattuizioni locali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/628964
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact