Il "giurista di economia"