La regolazione emotiva gioca un ruolo fondamentale nel benessere psicologico e nel funzionamento adattivo. La Cognitive Emotion Regulation Questionnaire (CERQ) di Garnefski et al. (2001) fornisce punteggi in nove diverse strategie cognitive di coping che le persone utilizzano per affrontare eventi di vita negativi. In questo studio CERQ è stato somministrato a 377 individui di popolazione generale (F = 66%, età media 4116 anni) e un'analisi delle componenti principali con rotazione oblimin analoga a quella di Garnefski et al. (2001) ha replicato la struttura a 9 componenti della versione originale, con coerenza interna delle scale compresa fra .72 e .86. Un secondo studio ha fornito supporto empirico alla validità di costrutto delle scale di CERQ mediante la sua somministrazione in una batteria comprendente misure di alessitimia, intelligenza emotiva, regolazione emotiva, autostima, ottimismo e affetto positivo e negativo ad un gruppo di 71 partecipanti (F = 83%, età media 248 anni). Sebbene alcune proprietà psicometriche restino ancora da indagare (e.g., attendibilità test-retest), la versione italiana di CERQ sembra possedere struttura fattoriale, coerenza interna e validità di costrutto simili alla versione originale, e si propone quindi come un utile strumento per la valutazione della regolazione emotiva.

Struttura fattoriale e validità di costrutto della versione italiana del Cognitive Emotion Regulation Questionnaire (CERQ)

CHIORRI, CARLO;
2012

Abstract

La regolazione emotiva gioca un ruolo fondamentale nel benessere psicologico e nel funzionamento adattivo. La Cognitive Emotion Regulation Questionnaire (CERQ) di Garnefski et al. (2001) fornisce punteggi in nove diverse strategie cognitive di coping che le persone utilizzano per affrontare eventi di vita negativi. In questo studio CERQ è stato somministrato a 377 individui di popolazione generale (F = 66%, età media 4116 anni) e un'analisi delle componenti principali con rotazione oblimin analoga a quella di Garnefski et al. (2001) ha replicato la struttura a 9 componenti della versione originale, con coerenza interna delle scale compresa fra .72 e .86. Un secondo studio ha fornito supporto empirico alla validità di costrutto delle scale di CERQ mediante la sua somministrazione in una batteria comprendente misure di alessitimia, intelligenza emotiva, regolazione emotiva, autostima, ottimismo e affetto positivo e negativo ad un gruppo di 71 partecipanti (F = 83%, età media 248 anni). Sebbene alcune proprietà psicometriche restino ancora da indagare (e.g., attendibilità test-retest), la versione italiana di CERQ sembra possedere struttura fattoriale, coerenza interna e validità di costrutto simili alla versione originale, e si propone quindi come un utile strumento per la valutazione della regolazione emotiva.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/504161
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact