DISTURBI DELLA MOTILITA' ESOFAGEA IN CORSO DI DIVERTICOLI FARINGO-ESOFAGEI