Il volume si prefigge attraverso i contributi dei diversi autori di analizzare il rapporto tra lo spazio adibito alle pratiche religiose e il paesaggio circostante dalla Preistoria all’epoca classica, utilizzando differenti metodologie d’approccio. Storici, archeologi, storici della lettura greca hanno sviluppato problematiche articolate attorno a temi specifici, quali il ruolo di una particolarità geologica (la grotta) nella costruzione della cosmogonia preistorica in particolare in Sicilia e in Magna Grecia (Donatella Pian, Eugenia Isetti, Antonella Traverso), il rapporto tra i santuari e il territorio nella storia in Grecia continentale e insulare (Ilaria Orsi, Karl Reber), il significato di un elemento vegetale quale il mirto nella dinamica del culto di Afrodite (Annarita Punzo), le rappresentazioni letterarie della geografia del sacro da Omero al dramma satiresco (David Bouvier, Leonardo Paganelli). L’iniziativa scientifica prevede la collaborazione tra gli specialisti dei diversi ambiti per arrivare ad approfondire lo studio del fenomeno religioso in Grecia antica in una prospettiva storica e antropologica. Tipologia

Il paesaggio e il sacro L'evoluzione dello spazio di culto in Grecia: interpretazioni e rappresentazioni.

VILLARI, ELISABETTA
2013-01-01

Abstract

Il volume si prefigge attraverso i contributi dei diversi autori di analizzare il rapporto tra lo spazio adibito alle pratiche religiose e il paesaggio circostante dalla Preistoria all’epoca classica, utilizzando differenti metodologie d’approccio. Storici, archeologi, storici della lettura greca hanno sviluppato problematiche articolate attorno a temi specifici, quali il ruolo di una particolarità geologica (la grotta) nella costruzione della cosmogonia preistorica in particolare in Sicilia e in Magna Grecia (Donatella Pian, Eugenia Isetti, Antonella Traverso), il rapporto tra i santuari e il territorio nella storia in Grecia continentale e insulare (Ilaria Orsi, Karl Reber), il significato di un elemento vegetale quale il mirto nella dinamica del culto di Afrodite (Annarita Punzo), le rappresentazioni letterarie della geografia del sacro da Omero al dramma satiresco (David Bouvier, Leonardo Paganelli). L’iniziativa scientifica prevede la collaborazione tra gli specialisti dei diversi ambiti per arrivare ad approfondire lo studio del fenomeno religioso in Grecia antica in una prospettiva storica e antropologica. Tipologia
9788864054117
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/389383
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact