Primi fra gli ultimi, ultimi fra i primi. L'Italia internazionale