“Pittore accurato e gentile prima che ardito e potente, gaio coloritore”: note sulla tecnica esecutiva dell’Ascensione di Ludovico Brea,