L'ingegneria molecolare, la nanobioscienza e la bioinformatica: sinergie tra comunità scientifiche