L’ebraismo, alter ego della cultura polacca, e le sue recenti mutazioni