Art. 4 legge 218/95. Accettazione e deroga della giurisdizione