Luciano Bianciardi e Giovanni Fattori: il verismo di chi guarda con occhi propri