Cultura regionale: conclusioni provvisorie