Una critica del ricorso alla categoria di eccezione come chiave di lettura privilegiata delle politiche di emergenza del presente, a partire dalla geografia multiscalare dei processi globali e dalla ridefinizione delle forme e delle prerogative della sovranità statale.

Chi decide? Critica della ragione eccezionalista

RAHOLA, FEDERICO
2011

Abstract

Una critica del ricorso alla categoria di eccezione come chiave di lettura privilegiata delle politiche di emergenza del presente, a partire dalla geografia multiscalare dei processi globali e dalla ridefinizione delle forme e delle prerogative della sovranità statale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/300441
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact