I filosofi Antonio Rosmini e Vincenzo Gioberti nell'agone politica e diplomatico: quale contributo diedero per l'Unità d'Italia?