Montagne sacre tra ricerca e didattica