Il volume propone l'edizione critica del Jeu d'Adam, o Ordo representacionis Ade, presentando in apparato, oltre alle lezioni del manoscritto, quelle proposte dai successivi editori, in parte per consentire al lettore di valutare la validità e ammissibilità delle ipotesi di emendatio avanzate, in parte per evidenziare l'esercizio ecdotico che anche un'opera tradita da un unico testimone è riuscita a stimolare in quanti l'hanno studiata con spirito e modalità diverse a seconda dell'epoca. Un'ampia introduzione analizza l'opera sia sotto il profilo dei contenuti espressi che sotto quello della sua realizzazione scenica. Il testo è provvisto di traduzione italiana a fronte ed è corredato da un ricco apparato di note linguistiche e filologiche. - English version - This book proposes the critical edition of the Jeu d’Adam, or Ordo representacionis Ade, with an introduction that has the intention of studying in depth the cultural background in which this work was elaborated. The text is integrated by an italian translation and by a philological commentary concerning both vers and latin prose. Besides the variants of the manuscript, the critical apparatus also includes the corrections, or the interpretations, of the previous editors.

Adamo ed Eva. Le Jeu d'Adam: alle origini del teatro sacro

BARILLARI, MAURA SONIA
2010

Abstract

Il volume propone l'edizione critica del Jeu d'Adam, o Ordo representacionis Ade, presentando in apparato, oltre alle lezioni del manoscritto, quelle proposte dai successivi editori, in parte per consentire al lettore di valutare la validità e ammissibilità delle ipotesi di emendatio avanzate, in parte per evidenziare l'esercizio ecdotico che anche un'opera tradita da un unico testimone è riuscita a stimolare in quanti l'hanno studiata con spirito e modalità diverse a seconda dell'epoca. Un'ampia introduzione analizza l'opera sia sotto il profilo dei contenuti espressi che sotto quello della sua realizzazione scenica. Il testo è provvisto di traduzione italiana a fronte ed è corredato da un ricco apparato di note linguistiche e filologiche. - English version - This book proposes the critical edition of the Jeu d’Adam, or Ordo representacionis Ade, with an introduction that has the intention of studying in depth the cultural background in which this work was elaborated. The text is integrated by an italian translation and by a philological commentary concerning both vers and latin prose. Besides the variants of the manuscript, the critical apparatus also includes the corrections, or the interpretations, of the previous editors.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11567/256384
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact