Andrea Vitali e il "best seller" all'italiana