CAPRONI '45: GENOVA, I LIBRI, I GIORNALI