La legittimazione della guerra a Bisanzio: complessità e ambivalenza di ascendenza antica