Sulla democrazia (liberale) in Italia. Qualche ipotesi sulle ragioni della sua fragilità