In difesa del Re. Ma quell’Italia non aveva l’età per essere una Repubblica