Prefazione. - I Del divieto di discriminare. Basi giuridiche e ragioni economiche. - II Diritti della persona e tutela antidiscriminatoria nel rapporto di lavoro. - Sez. I: Fattori di rischio e modelli giuridici. - Sez. II: Divieti di discriminazione e stabilità nel posto di lavoro. - III Azioni positive e mainstreaming come strumenti di eguaglianza. - IV Conclusioni. - Abbreviazioni. - Riferimenti bibliografici.

Dai principi alle regole. Eguaglianza e divieti di discriminazione nella disciplina dei rapporti di lavoro

DESIMONE, GISELLA
2001-01-01

Abstract

Prefazione. - I Del divieto di discriminare. Basi giuridiche e ragioni economiche. - II Diritti della persona e tutela antidiscriminatoria nel rapporto di lavoro. - Sez. I: Fattori di rischio e modelli giuridici. - Sez. II: Divieti di discriminazione e stabilità nel posto di lavoro. - III Azioni positive e mainstreaming come strumenti di eguaglianza. - IV Conclusioni. - Abbreviazioni. - Riferimenti bibliografici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11567/227064
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact